console.warn && console.warn("[GTM4WP] Google Tag Manager container code placement set to OFF !!!"); console.warn && console.warn("[GTM4WP] Data layer codes are active but GTM container must be loaded using custom coding !!!");

Il Club Jonico Veicoli Amatoriali e Storici – CJVAS “I Delfini” è federato all’Automotoclub Storico Italiano, ASI.

Fondato nel 1990 da una iniziativa di 7 appassionati tarantini di motorismo ed in particolare di veicoli storici, il Club Jonico Veicoli Amatoriali e Storici, per l’appunto C.J.V.A.S. I Delfini, dopo i tanti successi ottenuti con la partecipazione a molti raduni di auto che hanno visto la partecipazione di innumerevoli appassionati di veicoli storici, ha ottenuto il tanto ambito riconoscimento di essere federato all’ASI, Ente morale in ambito nazionale, impegnato a tutelare il patrimonio motoristico, attraverso la sensibilizzazione delle istituzioni locali e centrali.

La Città di Taranto ha finalmente un proprio Club di appassionati di veicoli storici federato all’ASI che quindi non dovranno più “migrare” nei clubs già in attività in alcune cittadine limitrofe e potranno avere la possibilità di confrontare la loro comune passione per i veicoli storici.

Il sodalizio persegue il fine di diffondere la pratica, la ricerca, il restauro nonchè l’uso di veicoli d’epoca mediante la già rodata capacità di organizzare manifestazioni, concorsi di eleganza e gite sociali.
Il Club Jonico Veicoli Amatoriali e Storici (CJVAS) I Delfini, ha inteso promuovere l’organizzazione di tanti raduni per gli appassionati di veicoli storici della città di Taranto, che hanno trovato il consenso di altri Clubs già federati ASI con i quali si è creato un affetto di notevole entità che ha portato ad una fattiva collaborazione finanche per l’organizzazione, di concerto, di alcune manifestazioni.

Il nome “I Delfini” è stato scelto in assequio alla Scuderia “I Delfini Jonici” che negli anni ’60 con i suoi valentissimi piloti ha raccolto una serie di successi a livello nazionale.

Constatata la necessità di dare anche alla città di Taranto un Club federato ASI, nel 2003 fu presentata formalmente l’istanza  all’ASI per ottenere la tanto ambita ammissione come Club federato.

Dopo il normale iter burocratico, il Cjvàs ha ottenuto l’ambito riconoscimento ASI nel 2006 con grande gaudio degli appassionati già in attività presso i Club limitrofi, che hanno avuto la possibilità di confrontare la loro comune passione per i veicoli storici anche nella città di Taranto, che è diventata, in tale circostanza, un riferimento anche per l’intera Provincia.

Il sodalizio persegue il fine di diffondere la pratica, la ricerca, il restauro nonchè l’uso dei veicoli d’epoca mediante la già rodata capacità di organizzare manifestazioni, concorsi di eleganza e gite sociali, nonchè di partecipare attivamente alla coesione dei Clubs pugliesi con il fine di essere presenti alle loro manifestazioni nello spirito dell’amicizia e della diffusione della cultura del motorismo storico.

Importanti risultati sono stati ottenuti dal Club nell’ultimo decennio.

Su tutti spiccano i quattro riconoscimenti “Manovella d’Oro” del 2011, 2014, 2015, 2017, che la manifestazione “Sulle Rive Dell’Alto Jonio” ha ottenuto direttamente dall’ASI.

Nella foto a destra, un gruppo di soci, accompagnati dal Presidente, Ivo Serio e dal Tesoriere, Gaetano Secondo.

Nelle foto sottostanti, la consegna di ambiti riconoscimenti al Club e ai soci.